PROGETTO ORIZZONTE

 

Il Progetto Orizzonte (Progetto GIOVANI ADULTI con DSA)  nasce nel 2007 nell’ambito del SERVIZIO CONSULTORIALE, in collaborazione con i servizi di Neuropsichiatria Infantile e DISABILI della Asl 5 SPEZZINO.

Tale iniziativa, il cui coordinatore è stato il Dott. Silvano Solari con responsabilità realizzativa della Dr. ssa Daniela Binelli e Dr.ssa Chiara Armani, nacque col fine precipuo  di creare nuove ed ulteriori opportunità di sviluppo in soggetti in età evolutiva provenienti dall’esperienza del Centro di Porta Genova, nonché  da altre esperienze educative progettate per l’età compresa tra 0 e 18 anni.

Il Progetto Orizzonte ha utilizzato la sede del Centro terapeutico diurno di Gaggiola ed ha operato in modo da integrare modalità e strutture diverse , così da rispondere adeguatamente alle esigenze di ogni singolo soggetto, utilizzando un ampio ventaglio di esperienze in atto come quelle, appunto, offerte dal Servizio Disabili della Asl 5.

Con finanziamenti regionali del 2009 il progetto è stato ampliato, comprendendo un maggior numero di ore di apertura e più diversificate possibilità di attività. Attualmente il progetto rientra all’interno del DIPARTIMENTO CURE PRIMARIE e ATTIVITA’ DISTRETTUALI della Asl 5, diretto dalla Dott.ssa Stefania Silvano e, implicando una stretta collaborazione con altri servizi della Asl come il SERVIZIO DISABILI e PSICHIATRIA.

 


Per leggere l'articolo clicca qui 



L'anomalo sviluppo dei neuroni nell'autismo

Per leggere l'articolo clicca  quì



Lo Spettro Autistico: un aiuto dall'analisi del movimento

(per leggere l'articolo clicca quì)


Porte Aperte all'ARTE


Giornata della Disabilità 2018

Il occasione della giornata dedicata alla Disabilità Il Museo Lia ospita, anche quest'anno, una mostra dedicata all'arte ceramica realizzata dai ragazzi AGAPO presso le omonime Officine. Alla presenza di un attento pubblico l'inaugurazione, tenutasi sabato 1 dicembre alle ore 11.00, ha consentito di illustrare il lavoro svolto nell'ultimo anno e le numerose e bellissime creazioni realizzate. L'entrata alla mostra è gratuita e rimarrà disponibile fino al prossimo venerdì.

Per vedere le immagini clicca quì


ingrandisci


ARPY ADVENTURE 2018

I nuovi video

   clicca quì  

 clicca quì

clicca quì


ARPY ADVENTURE 2018

Pubblichiamo di seguito una serie di filmati che testimoniano la ns. recente esperienza di "vacanza in montagna" condotta ad ARPY, Mongex AOSTA.

 

clicca quì

clicca quì


Trattare l'Autismo con la Serotonina

Stimolando la produzione del neurotrasmettitore serotonina in una specifica regione cerebrale, il nucleus accumbens, un gruppo di ricercatori è riuscito a normalizzare i comportamenti sociali in topi affetti da una forma animale di autismo (red)  leggi l'articolo


Continuano le iniziative estive di intrattenimento al Campus Agrisociale Sant'ANNA

 


Lo Spettacolo dialettale dei BURBUGIUN al Campus Agrisociale Sant'ANNA

Guarda il Video


L'Autismo come deficit della ricompensa sociale

 



Approvazione Bilancio 2017 e risultati 5x1000

 Un inizio apparentemente in sottotono del 2018 ma certamente assai importante per il consolidamento e la crescita della nostra Associazione. Con l'approvazione del Bilancio consuntivo 2017 e preventivo 2018, la ns. assemblea dei soci ha approvato una serie di assestamenti organizzativi interni che proiettano AGAPO Ets e la derivata Cooperativa Sociale Campus Agrisociale Sant'Anna, verso un futuro ricco di speranze.

A confortare tale sensazione gli inaspettati risultati del 5X1000, anno finanziario 2016, che consentono di guardare ai prossimi investimenti con maggiore tranquillità. Un grazie di cuore alle 230 persone che hanno creduto in noi.  

 


 



Giornata Mondiale dell'Autismo

Prosegue a La Spezia il Progetto AUT-AUT (Autonomia-Autismo)

(la Gazzetta della Spezia 31 marzo 2018 . Clicca quì)


Riflessioni sul 2 Aprile

Il 2 aprile è la Giornata Mondiale di sensibilizzazione sull’ Autismo. In ogni parte del mondo si rifletterà sul tema in modo diverso: a New York, presso la sede ONU, ad esempio, l'assemblea si concentrerà sull'importanza di responsabilizzare le donne e le ragazze autistiche. Anche nella ns. più modesta dimensione, l'Associazione AGAPO coinvolta nell'ambito della Fondazione AUT AUT, non intende rinunciare ad un momento così importante offrendo un proprio pensiero.

Quando si parla di Autismo occorre ricordarsi che stiamo trattando di donne e uomini, bambine e bambini, anziane ed anziani che fanno parte della nostra vita e che rappresentano una componente, con particolare "diversità", in un mondo fatto di diversità. Come genitori non riusciamo a parlarne in termini scientifici, ma siamo esperti comunque perché con i nostri figli o con i nostri cari, abbiamo una relazione costante e continua che ci fa capire, ogni giorno, il loro valore immenso. A ben guardare la "relazione (giusta e condivisa)" è una medicina che funziona in quanto efficace a dimostrare come le diversità non esistano ma siano semplicemente dei costrutti mentali che dividono ed allontanano.  

Se il tema  ha ormai raggiunto una vasta eco mondiale, grazie alle campagne di sensibilizzazione, non dobbiamo fermarci, abbiamo appena iniziato un cammino culturale e sociale che dall'Autismo ci porterà molto lontano perché, in realtà, stiamo pensando ad un diverso e migliore modo di vivere insieme: questo è il messaggio che ci arriva dalle persone con Autismo!


 

(Clicca la foto per ingrandire)


(18 dicembre 2017)

Entusiasmo per la visita alle Officine AGAPO del Presidente della Regione Liguria Giovanni TOTI che si è lasciato coinvolgere dai ns. ragazzi nella creazione di piccoli manufatti artistici.

 (Clicca sulla foto per ingrandire)


 

Nuovo evento nell'Ambito del Progetto AIA-AGAPO IN ARTE


Gli "odori sociali" interpretati male nell'autismo

 


 Clicca per ingrandire


 

Lunedì 27/11/2017 ore 10,30 LA SPEZIA Teatro Don Bosco

Scarica la Brochure